ACEER Emilia Romagna - Cosa facciamo

CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

image007

Cos’è la certificazione energetica di un edificio

E’ il processo di analisi dei componenti (muri, pareti, tetto, pavimento, finestre e porte) dell’involucro di un immobile, dei suoi impianti di climatizzazione e di illuminazione atto ad individuare:

- un indice di prestazione energetica (EP), che rappresenta in sintesi il consumo di energia per climatizzare l’edificio e per produrre l’acqua calda sanitaria ed illuminarlo

- eventuali interventi migliorativi delle prestazioni energetiche dell’immobile.

In base a questo indice verrà assegnata all’edificio una classe energetica che rappresenta un indice abbastanza attendibile della qualità costruttiva dell’immobile.

Tale analisi è lo strumento indicato dalla Direttiva europea 2002/91 e confermata dal DLgs 192/2005 (Allegato A) per determinare l’EP.

Questa legge si propone di sensibilizzare tutti gli attori del processo edilizio (progettista, costruttore ed utente finale) affinché, in riferimento alle problematiche energetico-ambientali, considerino, molto importane, nelle rispettive scelte,la valutazione dell’efficienza energetica di un edificio.

L’analisi definisce il consumo di energia primaria totale (EPtot) per gestire l’immobile e confronta l’EPtot dell’immobile con gli EPlimite di ogni classe stabilendo, anche visivamente, come l’immobile certificato si collochi rispetto alla classificazione energetica in vigore.

Il documento viene completato con una serie di suggerimenti che, se adottati, possono ridurre l’EPtot dell’immobile quindi migliorare la sua efficienza energetica e posizionarsi“più in alto” nella classificazione.

SCARICA IL FILE:

 INFORMAZIONI UTILI:

  • Glossario energetico

APRI IL DOCUMENTO

  • Coefficienti termici Materiali isolanti

APRI IL DOCUMENTO

 

You are here: Home ACEER E.R. - Cosa facciamo